Germania: dramma, giocatore suicida a 33 anni

Germania: dramma, giocatore suicida a 33 anni

Un nuovo dramma sconvolge il calcio in Germania. Andreas Biermann , 33 anni, si è suicidato dopo aver dovuto lottare per anni contro una forte forma di depressione che alla fine lo ha portato.

Commenta per primo!

Un nuovo dramma sconvolge il calcio in Germania. Andreas Biermann , 33 anni, si è suicidato dopo aver dovuto lottare per anni contro una forte forma di depressione che alla fine lo ha portato a compiere il tragico gesto.

Ex giocatore di Union Berlin e St. Pauli, attualmente Biermann militava nello Spandauer ma stava giocando una partita ben più importante al di fuori del prato verde. Nel 2011 – riporta Goal.com – scrisse anche un libro dal titolo ‘Rote Karte Depressione’, ossia ‘Cartellino rosso alla depressione’, in cui rendeva pubblico il proprio dramma umano. Fino a venerdì, quando è stato trovato morto a Berlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy