Galluzzo:”Palermo quadrato,che bravi Nappello e..”

Galluzzo:”Palermo quadrato,che bravi Nappello e..”

Oggi il Palermo ha conquistato un’altra importante vittoria in chiave play off ma la primavera di Paolo Beruatto ha sofferto e non poco sul campo del Crotone, fanalino di coda del Girone C ma.

Commenta per primo!

Oggi il Palermo ha conquistato un’altra importante vittoria in chiave play off ma la primavera di Paolo Beruatto ha sofferto e non poco sul campo del Crotone, fanalino di coda del Girone C ma avversario in salute. “Noi siamo in un buon periodo e l’abbiamo dimostrato anche oggi. I ragazzi hanno capito determinate cose, in primis che per giocare a calcio ci vuole tutt’altro che la rassegnazione. Stiamo bene e abbiamo messo in difficoltà anche questo Palermo – ha spiegato ai microfoni di Mediagol.it il tecnico del Crotone Giuseppe Galluzzo – abbiamo cercato di complicargli la vita soprattutto sulla rapidità, cercando di prenderli un po’ sugli esterni. A volte ci siamo riusciti, altre no ma quella rosa è una squadra quadrata che sa quello che vuole e che sta bene in campo. Ha due giocatori dietro di fisico che garantiscono una certa robustezza al reparto difensivo come Prestia e Maniero, e poi lì davanti ha giocatori importanti. Mi è piaciuto molto Nappello che ha deciso la partita, non mi è piaciuto invece Martinez che so che è un attaccante di razza ma oggi evidentemente non era al top della condizione, ci può stare. Un altro che mi ha colpito è il capitano, Ardizzone (nella foto, ndr). Molto bravo in mezzo al campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy