Galli a Mediagol: “Mangia straordinario,Sacchi..”

Galli a Mediagol: “Mangia straordinario,Sacchi..”

In vista del big match di sabato sera a “San Siro” tra Milan e Palermo, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva l’ex giocatore rossonero Filippo Galli, oggi responsabile del settore.

Commenta per primo!

In vista del big match di sabato sera a “San Siro” tra Milan e Palermo, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva l’ex giocatore rossonero Filippo Galli, oggi responsabile del settore giovanile del Diavolo, che ha iniziato parlando del giovane tecnico rosanero Devis Mangia, che alla sua prima esperienza in Serie A sta stupendo tutti. “Mangia ha dimostrato il suo valore sul campo, con i risultati ottenuti e con l’organizzazione mostrata dalle sue squadre. A Varese lo scorso anno c’era una struttura importante, con un’organizzazione di gioco ben chiara: nel 4-4-2 di Mangia tutti sapevano qual era il proprio compito e questo è ciò che fa la differenza in campo. Mangia ha saputo trasferire ai suoi giocatori la sua idea di calcio, fatta di organizzazione ma che punta anche a non imbrigliare i singoli con maggiore qualità e lasciarli liberi di risolvere le partite con delle giocate personali”. Più volte Mangia è stato paragonato ad Arrigo Sacchi, con cui Galli ha vissuto quattro stagioni al Milan dal 1987 al 1991. Questa la sua opinione ai microfoni di Mediagol.it sull’illustre confronto. “Mangia come Sacchi? Sicuramente il paragone ci sta, anche perchè lo stesso Mangia si è sempre detto un seguace di Sacchi. Però io penso che sia gisuto riconoscergli qualcosa di suo, ogni tecnico può basarsi sul lavoro di chi lo ha preceduto ma lui ha dato tanto di sè. Al di là delle proprie idee, la cosa più difficile è saperle trasmettere ai giocatori e lui ci è sempre riuscito. A Palermo è arrivato in un momento difficile con l’eliminazione dall’Europa League e un ambiente sfiduciato ed è riuscito a rivitalizzare la squadra, in quest’ottica è stato straordinario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy