FOSCHI:”PORTAI ABEL AL TORO, POI CAIRO..”

FOSCHI:”PORTAI ABEL AL TORO, POI CAIRO..”

Manca solo una giornata alla conclusione della regular season del campionato cadetto e solo il Padova può impedire al Torino di centrare lobiettivo playoff. La sfida ha un sapore particolare.

Commenta per primo!

Manca solo una giornata alla conclusione della regular season del campionato cadetto e solo il Padova può impedire al Torino di centrare lobiettivo playoff. La sfida ha un sapore particolare per Rino Foschi, ds dei veneti, che nel 2009 faceva il mercato per i granata. L’ex dirigente di Verona e Palermo ha parlato a La Stampa della sua esperienza sotto la mole svelando alcuni gustosi particolari sugli affari quasi conclusi alle dipendenze di Cairo. “E stata la parentesi più brutta della mia vita – sussurra – e ne sono uscito distrutto, oltre che umiliato. Io ho sempre ascoltato, senza spaccare lambiente, però ho mangiato un sacco di polvere. E questo non lo meritavo. Avevo preso Abel Hernandez in prestito gratuito e Maxi Lopez per 1,3 milioni di euro dal Fk Mosca. Tutto vero, chiedete pure a Sabatini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy