FOSCHI: “Pronto dare Milanetto ai rosa,Amauri…”

FOSCHI: “Pronto dare Milanetto ai rosa,Amauri…”

Intervistato nel corso di “RosaeNero” su TRM, il direttore sportivo del Padova capolista in Serie B Rino Foschi ha parlato anche di uno dei punti di forza della sua squadra di questanno, il.

Commenta per primo!

Intervistato nel corso di “RosaeNero” su TRM, il direttore sportivo del Padova capolista in Serie B Rino Foschi ha parlato anche di uno dei punti di forza della sua squadra di questanno, il centrocampista Omar Milanetto, prelevato dal Genoa. “Ero in Austria e guardavo il Genoa in allenamento, sapevo che lui aveva rotto con la tifoseria e stava andando a Lugano, io pur avendo già in rosa Italiano ho pensato che formando questa coppia di centrocampisti così esperti avrei fatto un bel colpo nel rapporto qualità-prezzo e così l’ho preso. Se Milanetto avrebbe potuto fare comodo a questo Palermo? Assolutamente sì, poteva servire. E chissà, magari a gennaio potrebbe venire al Palermo e dare una mano ai rosa, sapete bene che voglio a Zamparini. Come lui ha aiutato me due volte nel caso di Succi, sia l’anno scorso che quest’anno, se il presidente dovesse avere bisogno e dovesse venire a chiedermi uno tra Italiano o Milanetto, io prendo un aereo e lo porto giù da lui personalmente”. Lex direttore sportivo rosanero è anche tornato sulla cessione di Amauri alla Juventus, che fruttò alla società di Viale del Fante 24 milioni di euro. “Mi ricordo che Zamparini diceva che era impossibile che cedevo alla Juve Amauri per 24 milioni. Ora quelli della Juve ce lhanno con me e mi inseguono? In quel momento era il top, non possono avercela con me!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy