FOSCHI: “Pastore non va svenduto come Cavani”

FOSCHI: “Pastore non va svenduto come Cavani”

Rino Foschi, ex direttore sportivo del Palermo oggi al Padova, ha parlato del talentuoso trequartista Javier Pastore ai microfoni di RosaeNero su Trm. “Quanto vale oggi? Intanto va detto che è.

Commenta per primo!

Rino Foschi, ex direttore sportivo del Palermo oggi al Padova, ha parlato del talentuoso trequartista Javier Pastore ai microfoni di RosaeNero su Trm. “Quanto vale oggi? Intanto va detto che è un giocatore che chi lo ha preso è stato un grande, ha anticipato i tempi su tante altre squadre. Sapevo che era bravo, ma vanno dati i meriti a Sabatini perché lo ha portato a Palermo. Poi si è inserito ed è diventato un giocatore importante – ha detto il dirigente del club veneto – Certo il valore di Pastore lo fa chi lo vorrà, sarà diverso se lo vorrà il Real o il Barcellona oppure se lo vorranno lInter o il Milan. Io sono convinto che Cavani, ad esempio, costasse qualcosa in più di quello per cui è stato venduto, ma essendo stato trattato col Napoli il prezzo concordato non è stato alto come poteva essere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy