FOSCHI: “Ecco cosa ci siamo detti con Sabatini”

FOSCHI: “Ecco cosa ci siamo detti con Sabatini”

“Cosa ci siamo detti con Sabatini due giorni fa? Abbiamo parlato di alcune cose di calcio ma vi assicuro che non abbiamo parlato di Diakitè che comunque è un giocatore molto.

Commenta per primo!

“Cosa ci siamo detti con Sabatini due giorni fa? Abbiamo parlato di alcune cose di calcio ma vi assicuro che non abbiamo parlato di Diakitè che comunque è un giocatore molto importante in prospettiva”. Parola di Rino Foschi, ex direttore sportivo del Palermo, ora al Padova, intervistato in esclusiva dalla redazione di “Mediagol.it”. “Abbiamo parlato di come si sta a Palermo, di come si vive, della gente. Diciamo che abbiamo parlato bene della Sicilia e della vostra terra in generale, io poi particolarmente e poi – ha raccontato Foschi – siccome avevamo parlato all’inizio, quando andai via e gli avevo detto che ero amareggiato di lasciare la vostra terra, visto che ora lui sta provando le stesse emozioni, sta capendo la mia amarezza di quel periodo perché anche lui sta provando emozioni importanti che forse anche lui in quel giorno che non gli auguro mai in cui andrà via e si staccherà dalla vostra splendida terra, passerà quei brutti momenti che ho passato io”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy