FOSCHI: “Ben altre squadre hanno perso a Cesena”

FOSCHI: “Ben altre squadre hanno perso a Cesena”

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, Rino Foschi ha commentato la vittoria del Palermo al Manuzzi contro il Cesena che ha garantito ai rosanero altri tre punti importanti alla.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, Rino Foschi ha commentato la vittoria del Palermo al Manuzzi contro il Cesena che ha garantito ai rosanero altri tre punti importanti alla compagine di Delio Rossi. “Sono contento perché il Palermo li ha meritati, è stata una bella partita. A dire il vero sono dovuto rimanere a casa perché ero influenzato, ma l’ho vista in tv e non l’ho persa, anche se sono due cose ben diverse vivere in tribuna ed essere a casa. Il Palermo ha meritato questi tre punti e sono molto contento per loro. Mi dispiace per il Cesena, ma per il Palermo non era facile perché il Cesena ha fatto soffrire tante squadre, e mi dispiace per loro che hanno perso questi punti piuttosto importanti ma non ne faccio un dramma”. Lex ds del Palermo, oggi al Padova, ha sottolineato come i romagnoli siano una squadra molto pericolosa tra le mura amiche. “Il Palermo ha sofferto e prestato il fianco al Cesena? Non penso, il Cesena ha fatto soffrire ben altre squadre. Con il Milan e la Lazio ha vinto, mentre la Samp ha espugnato il Manuzzi al 90’ e meritava poco. Il Palermo ha fatto bene e vinto meritatamente ma c’era anche l’avversario che soprattutto in casa è un avversario ostico grazie alla qualità dei suoi. Il Palermo è una squadra cinica che quando gli capita fa gol perché ha giocatori importanti. Sul secondo gol di Miccoli, cè stata una azione bellissima, poi c’è che giochi a Cesena squadra neo promossa che è temibile in casa ma ha valori che sono inferiori e ci sta anche di concedere delle occasioni, non è prestare il fianco e neanche subire tanto: il Palermo ha meritatamente quella posizione in classifica e forse ha anche qualcosa in meno per il valore che esprime in campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy