FIFPRO, Sneijder: “L’Inter deve essere punita”

FIFPRO, Sneijder: “L’Inter deve essere punita”

Il caso Sneijder è ormai di dominio internazionale. Le parole di Marco Branca e Andrea Stramaccioni, che in pratica avevano detto che Sneijder non avrebbe giocato se prima non avesse firmato.

Commenta per primo!

Il caso Sneijder è ormai di dominio internazionale. Le parole di Marco Branca e Andrea Stramaccioni, che in pratica avevano detto che Sneijder non avrebbe giocato se prima non avesse firmato il nuovo contratto, hanno creato scalpore e scompiglio presso la Fifpro, l’associazione internazionale dei giocatori. Con un comunicato, l’associazione ha chiaramente ammonito la società nerazzurra sulla questione dell’olandese: “I giocatori devono rispettare contratti e club, ma perché non dovrebbe essere vero anche il contrario? Sneijder non ha mica puntato la pistola alla testa dei dirigenti interisti per farsi fare questo contratto: gli è stato offerto consapevolmente. Stanno danneggiando la carriera di questo giocatore e non capiamo quali vantaggi se ne possono trarre. L’Inter sia punita, si tratta di ricatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy