Europa League: Porto batte Braga ed è campione

Europa League: Porto batte Braga ed è campione

Il Porto ha vinto lEuropa League 2010/2011 battendo per 1-0 in finale i connazionali del Braga. Il gol decisivo è stato siglato di testa al 44 del primo tempo dallattaccante colombiano Radamel.

Commenta per primo!

Il Porto ha vinto lEuropa League 2010/2011 battendo per 1-0 in finale i connazionali del Braga. Il gol decisivo è stato siglato di testa al 44 del primo tempo dallattaccante colombiano Radamel Falcao, su invitante cross del suo compagno di nazionale Guarin. Allo stadio Aviva di Dublino non si è vista una grande partita, con la squadra di Villas Boas che si è limitata ad amministrare la gara dopo aver ottenuto il vantaggio e il Braga incapace di creare seri pericoli per la porta di Helton. Con questa vittoria il Porto mette in bacheca la sua seconda Europa League, ma la strepitosa stagione dei “Dragoni”, già vincitori della Supercoppa Portoghese in estate e del campionato lusitano, non è ancora terminata: domenica prossima ci sarà la finale della coppa nazionale contro il Vitoria Guimaraes, che potrebbe essere la ciliegina sulla torta per il giovanissimo tecnico trentaduenne Villas Boas, già soprannominato l’erede di Mourinho.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy