ESPNdeportes: le pagelle dei sudamericani-rosa

ESPNdeportes: le pagelle dei sudamericani-rosa

Il giornalista italiano Vito De Palma, ha sviluppato gran parte della sua carriera giornalistica in Argentina, dove ha lavorato, tra laltro, per il quotidiano ”Clarin” di Buenos Aires..

Commenta per primo!

Il giornalista italiano Vito De Palma, ha sviluppato gran parte della sua carriera giornalistica in Argentina, dove ha lavorato, tra laltro, per il quotidiano ”Clarin” di Buenos Aires. Attualmente, lavora in Italia come editorialista di ”SportsCenter” e corrispondente per ”ESPNdeportes.com”. De Palma ha analizzato per il giornale on line “ESPNdeportes” il campionato disputato dai principali giocatori sudamericani presenti nelle squadre della Serie A 2008/09. Ecco le pagelle dei tre giocatori rosanero: Edison Cavani: 8,5 Si può tranquillamente dire che l’attaccante uruguayano ha disputato un’ottima stagione. È stato l’anno della consacrazione di un giocatore che sembra un veterano, ma che in realtà ha ancora solo 22 anni. Ha giocato 35 partite: 34 da titolare e in una è subentrato, per un totale di 3183 minuti giocati. Con 14 reti è il miglior marcatore della squadra insieme a Miccoli. Due soli cartellini gialli in tutto il campionato. Un dettaglio: sono più i falli fatti dal ragazzo (76) che quelli subiti (57), una cosa molto rara che ci dimostra come Edinson partecipi molto anche alla fase difensiva. Amauri, che ha 27 anni e si è consacrato nella precedente stagione, segnò 15 gol con la stessa maglia rosanero, calciando però alcuni rigori. Cavani rimarrà sicuramente una altro anno. Paolo Hernan Dellafiore: 6,5 Per lui 4 presenze col Palermo, e un cartellino giallo. Nel mese di gennaio è passato alTorino dove ha disputato altre 12 gare: 11 in qualità di titolare e una da supplente per un totale di 1065 minuti. Pur avendo segnato due gol e giocando bene, ha perso il suo posto di titolare quando Camolese ha deciso di adottare le difesa a tre. Tornerà a Palermo a fine stagione e dovrebbe rimanere. Abel Hernandez: s.v. Il ragazzo uruguayano ha fatto il suo debutto nel calcio a 18 anni. Ha giocato sei gare (148 minuti) non da titolare e spesso è andato anche vicino al gol, destando grande impressione. Per ora non lo valutiamo, ma siamo ansiosi di farlo nella prossima stagione, che giocherà con la stessa maglietta rosanero. Da sottolineare il fatto che allattaccante rosa Edinson Cavani viene assegnato uno dei voti più alti (8.5). Meglio di lui solo lattaccate del Genoa Diego Milito e il capitano dellInter Javier Zanetti, a cui viene dato 9.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy