Eder: “Polemiche sugli oriundi? Quello di Mancini è un pregiudizio”

Eder: “Polemiche sugli oriundi? Quello di Mancini è un pregiudizio”

“Polemiche sugli oriundi? Mi sembra proprio una idiozia. Camoranesi è stato molto importante per l’Italia. Mi accontenterei di avere la metà del suo successo”. Queste le parole di Eder,.

Commenta per primo!

“Polemiche sugli oriundi? Mi sembra proprio una idiozia. Camoranesi è stato molto importante per l’Italia. Mi accontenterei di avere la metà del suo successo”. Queste le parole di Eder, intervistato dal Diario Caterinense. L’attaccante della Sampdoria e Franco Vazquez sono le novità fra i 26 convocati da Antonio Conte per il match di qualificazione europea contro la Bulgaria e la successiva amichevole con l’Inghilterra. “Quello di Roberto Mancini è un pregiudizio. Purtroppo qui non c’è la stessa cultura di altre nazioni europee – ha dichiarato il neo-azzurro -. Anche la Germania campione del mondo utilizza giocatori di altri Paesi, così come la Francia schiera diversi africani: non capisco, perché qui avrebbero dovuto negarci questa possibilità“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy