Ds Gerolin: “Vogliamo tenere Kharja”

Ds Gerolin: “Vogliamo tenere Kharja”

Intervistato da “Siena Club Fedelissimi”, la comunità dei tifosi bianconeri, il direttore sportivo della società toscana ha fatto il punto sul mercato del Siena..

Commenta per primo!

Intervistato da “Siena Club Fedelissimi”, la comunità dei tifosi bianconeri, il direttore sportivo della società toscana ha fatto il punto sul mercato del Siena. “Locatelli? Abbiamo deciso di seguire una certa politica, sia sotto il profilo anagrafico che sotto quello economico – spiega – E’ un grande giocatore che a Siena ha fatto benissimo ma certi contratti sono troppo onerosi per la linea scelta dalla società. Kharja? Stiamo trattando con il Piacenza, una trattativa su basi nuove che prevede anche l’acquisto di tutto il cartellino – rivela – il Siena lo vuole fermamente, il giocatore vuole rimanere da noi, il procuratore pure e il Piacenza non ha nessun interesse a fare uno sgarbo al Siena. Se dietro al giocatore ci fosse una grande squadra la situazione sarebbe molto più difficile ma, con tutto il rispetto, il Lecce non è certo superiore al Siena – dichiara il ds bianconero – Corradi? E’ un giocatore che abbiamo seguito fin dallo scorso anno. Attualmente è legato al Manchester e fino a quando è in questo status sarà difficile che si muova – ammette Gerolin – Non appena avrà risolto il legame con gli inglesi il discorso cambia e potrebbe anche rientrare nei nostri piani. Ma per ora è prematuro parlarne. Codrea in partenza? E’ un nazionale romeno che ha fatto molto bene agli ultimi Europei – conclude – Ha delle richieste ma chi lo vuole sa bene che lo farà solo se l’offerta è adeguata al valore del giocatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy