Dramma Sala: riprese le ricerche dell’aereo scomparso. E spunta il mistero del secondo pilota…

Dramma Sala: riprese le ricerche dell’aereo scomparso. E spunta il mistero del secondo pilota…

Terzo giorno di ricerche. Questa mattina sono ripartire le operazioni di recupero della polizia di Guernsey: le ultime

Ore di angoscia e preoccupazione.

Questa mattina sono riprese le ricerche del velivolo disperso sul quale tre giorni fa viaggiava Emiliano Sala, interrotte nella notte a causa di una tempesta e della scarsa visibilità. A comunicarlo è stata la polizia dell’isola di Guernsey, piuttosto pessimista sulle possibilità di ritrovare vivo il calciatore – che di recente si è trasferito al Cardiff dal Nantes – ed il pilota dell’aereo, considerate le basse temperature dell’acqua.

Le operazioni di ricerca si concentreranno oggi sulle aree costiere. “Stiamo incominciando la ricerca costiera utilizzando il volo aereo di ricerca delle isole della Manica. L’aereo sorvolerà Burhou, le Casquets, Aurigny, la costa del nord della penisola di Cherbourh, la costa nord del Jersey e poi di nuovo oltre Sark”, si legge.

E intanto spunta un nuovo mistero. Secondo quanto riportato dal quotidiano francese Ouest France’, in quell’aereo vi doveva essere anche un secondo pilota, mai partito nonostante avesse passato gli ultimi controlli. Si tratta di David Henderson.

“Contrariamente a quanto detto dalla stampa, non sono morto! Non ero su quell’aereo…”, ha scritto il pilota in questione attraverso i propri social network. Henderson, dunque, dovrà spiegare prossimamente alle autorità il motivo della sua non presenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy