Di Michele: “Miccoli decisivo,conosco Sorrentino e..”

Di Michele: “Miccoli decisivo,conosco Sorrentino e..”

Nel corso dellintervista rilasciata a “Palermonews.it”, lattaccante della Reggina David Di Michele ha detto la sua sul suo “collega” Fabrizio Miccoli. “Fabrizio è un giocatore fondamentale per.

Commenta per primo!

Nel corso dellintervista rilasciata a “Palermonews.it”, lattaccante della Reggina David Di Michele ha detto la sua sul suo “collega” Fabrizio Miccoli. “Fabrizio è un giocatore fondamentale per il Palermo, sia a livello tecnico che morale. Fa la differenza quando vuole, ma bisogna metterlo nelle condizioni di giocare davanti la porta. Ha mille armi a disposizione: è capace a calciare le punizioni, i rigori, e persino i calci d’angolo risultano pericolosi quando li batte lui. Miccoli è il classico giocatore che fa risaltare le qualità dell’intero gruppo: quando c’è lui in campo anche i compagni traggono coraggio”. Altro giocatore fondamentale per le sorti del Palermo è il portiere Stefano Sorrentino, arrivato a gennaio dal Chievo, prossimo avversario dei rosa. “Purtroppo non sarà accolto bene – ha ammesso Di Michele -, perché non si è salutato benissimo con i suoi ex tifosi. Io non posso far altro che parlare bene di lui, è un portiere straordinario che fa la differenza. E poi è un ragazzo eccezionale. Infine devo dire una cosa: secondo me ha fatto benissimo ad andare a Palermo. Sartori e Campedelli delusi dal suo atteggiamento? Spesso si esagera a raccontare le cose. Lui può aver sbagliato a saltare gli ultimi allenamenti, ma in ballo sono entrate anche molte promesse non mantenute sia negli anni passati, sia nella stagione attuale, che lo hanno spinto a passare dalla parte del torto. Io capisco benissimo le sue ragioni, e il fatto che alla fine sia andato via lascia intendere che qualcuno ha sbagliato a comportarsi in precedenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy