Di Gaudio:”Io palermitano verace emigrato a Carpi”

Di Gaudio:”Io palermitano verace emigrato a Carpi”

“Parte della mia infanzia lho trascorsa per strada. Da piccolo sono entrato nel Ribolla, allenato da Salvatore Zammitti: mi ha insegnato tantissimo, nel calcio e per la vita. Per me ancora oggi.

“Parte della mia infanzia lho trascorsa per strada. Da piccolo sono entrato nel Ribolla, allenato da Salvatore Zammitti: mi ha insegnato tantissimo, nel calcio e per la vita. Per me ancora oggi è più di un allenatore, gli devo tanto e adesso sono felice che guidi i Giovanissimi Nazionali del Palermo. Io, invece, arrivai sino alla Primavera rosanero”. Ripercorre le tappe della sua giovinezza il palermitanissimo Antonio Di Gaudio, ala sinistra in forza al Carpi, nel corso di una nostalgica intervista rilasciata alla redazione del Giornale di Sicilia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy