DI DONATO: “Gasp? Ecco cosa mi ha colpito di lui”

DI DONATO: “Gasp? Ecco cosa mi ha colpito di lui”

“A volte è strano, il cambio di mister può cambiare tutto. Gasperini ha toccato le corde giuste, è valido e fa del lavoro la sua virtù. La squadra lo segue ed è una.

Commenta per primo!

“A volte è strano, il cambio di mister può cambiare tutto. Gasperini ha toccato le corde giuste, è valido e fa del lavoro la sua virtù. La squadra lo segue ed è una cosa importante”. Così a Mediagol.it l’ex bandiera palermitana Daniele Di Donato, che ha parlato del nuovo allenatore del Palermo indicando gli aspetti positivi del cambio sulla panchina rosanero. “Mi ha colpito la voglia di ottenere il risultato, la voglia di correre su ogni pallone e trovare risultati e prestazioni. Donati in difesa è una bella scoperta, lui è un signor giocatore, Gasperini bravo a metterlo lì. Il Palermo ha giocato bene le ultime partite, ora con la sosta ha potuto rimodellare tutto sulla linea di Gasperini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy