DELLA ROCCA: “Che paura dopo 3-2,noi stanchi”

DELLA ROCCA: “Che paura dopo 3-2,noi stanchi”

Dopo la seduta di allenamento mattutina al “Tenente Onorato” di Boccadifalco, il centrocampista del Palermo Francesco Della Rocca si è presentato in sala stampa per rispondere alle domande dei.

Commenta per primo!

Dopo la seduta di allenamento mattutina al “Tenente Onorato” di Boccadifalco, il centrocampista del Palermo Francesco Della Rocca si è presentato in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti. Il 24enne, arrivato lultimo giorno di mercato dal Bologna, ha iniziato parlando del calo subito nel finale della partita di ieri sera contro il Cagliari, che ha rischiato di compromettere la vittoria dei rosanero. Ecco quanto raccolto da Mediagol.it: “Dopo il secondo gol chiaramente abbiamo avuto un po di paura, però gli ultimi dieci minuti penso sia stato un calo fisico, abbiamo speso tanto, abbiamo fatto bene il primo tempo e tenere i ritmi dei primi 45 minuti lo paghi alla lunga, se riesci a tenere il ritmo per tutta la partita è diverso, ma ci sta un calo negli ultimi dieci minuti. C’è stato un calo mentale? Non penso, bisogna anche ricordarsi che ci sono anche gli avversari, il Cagliari è una buonissima squadra, ha giocatori di qualità e appena molli un po’ la presa in Serie A lo paghi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy