De Rossi a Mediagol: “Noi al 70%, prime gare..”

De Rossi a Mediagol: “Noi al 70%, prime gare..”

Dopo la sconfitta contro la Lazio e la vittoria a Pescara, il Palermo Primavera cerca conferme nella terza giornata del Girone C del Campionato 2011/2012. Prossimo avversario dei rosanero è la.

Commenta per primo!

Dopo la sconfitta contro la Lazio e la vittoria a Pescara, il Palermo Primavera cerca conferme nella terza giornata del Girone C del Campionato 2011/2012. Prossimo avversario dei rosanero è la Roma, che nelle prime due giornate ha conquistato 4 punti in virtù del pareggio interno contro la Juve Stabia (0-0) e della vittoria in trasferta sul campo del Catania (1-2). Per parlare del prossimo impegno, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il tecnico della Roma Primavera Alberto De Rossi, padre del centrocampista della prima squadra Daniele. “Siamo all’inizio della stagione, chiaramente cerchiamo la migliore condizione ma più che altro in questo periodo si cerca di far giocare insieme il più possibile i ragazzi. A parte quelli dello scorso anno, ci sono stati parecchi inserimenti e quindi si cerca la migliore coesione, ancora non siamo al 100% ma come non lo siamo noi non lo sono neanche le altre squadre. Alla prima giornata abbiamo pareggiato con la Juve Stabia che però è squadra molto organizzata, è difficile farle gol: per noi almeno è stato quasi impossibile anche se poi le occasioni le abbiamo create. Poi secondo me abbiamo fatto una grandissima vittoria a Catania. La squadra è più giovane rispetto agli scorsi anni come età anagrafica, hanno abbracciato un altro programma ma è sempre molto temibile, oltretutto siamo andati in difficoltà perché siamo passati in svantaggio, comunque siamo ad un livello di condizione medio-alta, intorno al 70%”. De Rossi ha anche parlato di due baby giallorossi che hanno già avuto la possibilità di mettersi in mostra con la prima squadra nel pre-campionato, il centrocampista Federico Viviani e lala Gianluca Caprari, che ha già esordito in campionato e in Champions League. “Loro sono con noi e sono a disposizione del gruppo quindi anche in vista del Palermo, a parte Viviani che è squalificato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy