DE CANIO:”Gasp è storia rossoblù, ora ci sono io”

DE CANIO:”Gasp è storia rossoblù, ora ci sono io”

“Palermo e Genoa sono squadre che possono proporre un bel calcio, hanno buone potenzialità anche se non mancano le rispettive problematiche. Il Palermo delle ultime gare ha prodotto un.

Commenta per primo!

“Palermo e Genoa sono squadre che possono proporre un bel calcio, hanno buone potenzialità anche se non mancano le rispettive problematiche. Il Palermo delle ultime gare ha prodotto un gioco apprezzabile dimostrando di essere in ripresa. Sono sicuro che quella di sabato sarà una gara equilibrata, si affrontano due squadre con valori simili e gli episodi marcheranno la differenza a favore di una o dell’altra compagine. Qui a Genova sono rimasti pochi giocatori dell’era Gasperini e credo che neppure i tifosi saranno condizionati dal ritorno del tecnico di Grugliasco. Il pubblico del Genoa applaudirà senza dubbio il suo ex allenatore e lo farà con piacere e affetto. Anche io applaudirò il Gasp. Poi la concentrazione sarà tutta per il match. Il ritorno di Gasperini sarà emotivamente significativo. Nessuno potrà togliergli quanto di buono fatto a Genova. Ma quel che è stato è stato. Il presente è tutta un’altra storia”. Lo ha dichiarato in conferenza stampa Gigi De Canio. Sabato il Genoa se la vedrà con il Palermo di Gasperini. Il tecnico di Grugliasco è rimasto nei cuori dei tifosi rossoblù, ma non ci saranno sconti per lui. Parola di De Canio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy