DAGOSTINO: “PALERMO NEL CUORE, DOMENICA..”

DAGOSTINO: “PALERMO NEL CUORE, DOMENICA..”

“Palermo è la città dove sono nato. Le strade, le piazze, i cortili, i campi di terra di Palermo hanno visto centinaia di ragazzini rincorrere palloni e il sogno di diventare, un.

Commenta per primo!

“Palermo è la città dove sono nato. Le strade, le piazze, i cortili, i campi di terra di Palermo hanno visto centinaia di ragazzini rincorrere palloni e il sogno di diventare, un giorno, un calciatore. Ho iniziato da piccolo, ho giocato con il Palermo fino a tredici anni e poi ho iniziato la mia avventura calcistica fuori dalla Sicilia. Tornare a Palermo mi fa sempre piacere, ho tanti amici, parenti, che certamente mi verranno a salutare e a vedermi giocare. Lunico mio pensiero, in realtà, in questo momento, è quello di riuscire insieme ai miei compagni di tirar fuori la nostra squadra fuori da questa situazione e lo possiamo fare stando tutti uniti e lottare fino allultimo secondo. Anche il Palermo sta vivendo un momento particolare quindi sarà una partita dura, avrà la meglio chi commetterà meno errori. Noi da parte nostra abbiamo lavorato molto bene e concentrati in settimana e siamo certi che daremo il massimo. Dobbiamo giocarcela senza paura. Certo, sappiamo benissimo limportanza di questa gara, ma proprio per questo motivo dobbiamo cercare di rimanere sereni e concentrati e seguire le indicazioni del mister”. Lo ha detto il centrocampista del Pescara, Gaetano DAgostino, al sito ufficiale della società abruzzese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy