CT SVIZZERA U21″Kasami no via gennaio perché..”

CT SVIZZERA U21″Kasami no via gennaio perché..”

Durante il calciomercato di gennaio Pajtim Kasami è stato a lungo corteggiato dal Padova di Rino Foschi ma, dopo un lungo tira e molla, il calciatore è rimasto a Palermo perché.

Commenta per primo!

Durante il calciomercato di gennaio Pajtim Kasami è stato a lungo corteggiato dal Padova di Rino Foschi ma, dopo un lungo tira e molla, il calciatore è rimasto a Palermo perché – secondo quanto riferita il suo vecchio entourage – la “retrocessione” in Serie B avrebbe rischiato di fargli perdere la possibilità di giocarsi l’Europeo con la Svizzera. La redazione di Mediagol.it ha affrontato anche questo argomento nel corso dell’intervista esclusiva con il Commissario Tecnico della Nazionale Svizzera Under 21, Pier Tami. “Il ragazzo non voleva andare via perché secondo lui, parlando con lallenatore del Palermo di quel tempo (Delio Rossi, ndr), aveva tutte le possibilità di giocarsi le sue possibilità in rosanero – ha raccontato il selezionatore dei baby elvetici Tami – Se con un suo trasferimento in B avrebbe perso davvero il posto o se forse era meglio perché avrebbe giocato con continuità? Col senno di poi possiamo dire che non è una categoria che determina la partecipazione ad un Europeo, un ragazzo di questetà ha bisogno di progredire, di potersi esprimere, di poter fare degli errori. Sicuramente il tempo di gioco è qualcosa che gli permette questo e quindi è chiaro poi a bocce ferme le cose possono essere valutate in modo diverso. Però allora mi disse che godeva della massima fiducia dellallenatore e poteva giocarsela a Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy