CT SVIZZERA U21: “Kasami mi ha soddisfatto ma..”

CT SVIZZERA U21: “Kasami mi ha soddisfatto ma..”

La Svizzera Under 21 ha trascorso dieci giorni in Qatar per preparare gli Europei di categoria in programma a giugno in Danimarca. Della baby comitiva elvetica ha fatto parte anche in questa.

Commenta per primo!

La Svizzera Under 21 ha trascorso dieci giorni in Qatar per preparare gli Europei di categoria in programma a giugno in Danimarca. Della baby comitiva elvetica ha fatto parte anche in questa occasione il centrocampista del Palermo Pajtim Kasami, utilizzato in entrambi i test amichevoli giocati e vinti dagli svizzeri. Di questo e tanto altro la redazione di Mediagol.it ne ha parlato in esclusiva con il Commissario Tecnico della Nazionale Under 21 Pier Tami. “Dieci giorni positivi? Sì, sotto tutti gli aspetti, per noi era importante ritrovare un po’ il gruppo, lavorare insieme dopo un po’ di tempo senza più amichevoli e senza un po’ di tempo per lavorare insieme. Al di là delle due vittorie, che è un fatto sempre positivo, è stato anche estremamente positivo che non si sia infortunato nessuno – ha spiegato Tami ai microfoni di Mediagol.it – Contro l’Arabia Kasami provato sul fianco sinistro del centrocampo? Sì e Pajtim ha fatto una buona prestazione anche in quest’altro ruolo. Diciamo che lo conosco e vedo meglio le sue qualità quando può giocare al centro, ma anche sul fianco sinistro ha fatto bene e si è creato due grandissime occasioni mancate di poco, è stato altrettanto pericoloso. Però al centro riesce a esprimere qualcosa di meglio. Comunque è stato un esperimento positivo. Nel complesso soddisfatto dalle sue due partite? Penso siano state due prove positive. Ha giocato da titolare la partita con l’Arabia che in termini di qualità era miglior rispetto al Qatar e si è espresso bene, però è vero che ultimamente sta incontrando qualche problema perché gioca poco a Palermo. I dubbi su Kasami sono più sulla tenuta fisica, anche se abbiamo fatto dei test e abbiamo avuto degli ottimi riscontri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy