CT Paraguay: “Spero che caso Barreto sia unico”

CT Paraguay: “Spero che caso Barreto sia unico”

La decisione del centrocampista paraguayano del Palermo Edgar Barreto di dire addio alla sua Nazionale ha provocato numerose reazioni in patria. Il numero 5 rosanero era un punto fermo dellAlbirroja.

Commenta per primo!

La decisione del centrocampista paraguayano del Palermo Edgar Barreto di dire addio alla sua Nazionale ha provocato numerose reazioni in patria. Il numero 5 rosanero era un punto fermo dellAlbirroja e il nuovo commissario tecnico Gerardo Pelusso si trova adesso a risolvere un problema del tutto inaspettato. Intervistato dai media paraguayani, Pelusso ha detto la sua sulla scelta di Barreto. “Spero che il suo caso sia lunico, la nostra Nazionale non può permettersi delle defezioni così importanti. Non voglio entrare nel merito di una situazione personale e familiare, anzi ringrazio il ragazzo per la correttezza, ma è una decisione già presa e non posso aggiungere nulla. Di certo non ci possiamo permettere altre assenze. È qualcosa di personale -ha concluso Pelusso, secondo quanto evidenziato da Mediagol.it- , non cè nulla da commentare, dispiace molto per laccaduto, sarebbe inutile dire il contrario. Per Barreto le porte restano comunque sempre aperte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy