Cronaca: arrestato Pablo Armero a Miami

Cronaca: arrestato Pablo Armero a Miami

L’accusa per il calciatore dell’Udinese è violenza domestica.

1 Commento

Pablo Armero è stato arrestato stanotte dalla polizia di Miami con l’accusa di violenza domestica.

La Nbc racconta nei dettagli la vicenda: l’Hotel Metropolitan ha chiamato la polizia dopo aver ricevuto varie lamentele sui rumori molesti provenienti dalla stanza di Armero. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la compagna del calciatore in lacrime e “senza una parte dei suoi capelli”. L’ex azzurro si è difeso dicendo che i due erano stati a fuori a bere e, al ritorno, la donna gli avrebbe chiesto di tagliarle i capelli. Una versione assurda smontata da lei stessa, che ha confessato di aver rifiutato di concedersi fisicamente al colombiano causando la sua ira.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tommaso Corso - 10 mesi fa

    Sti giocatori sono pazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy