Croazia: Simunic urla slogan nazista, Tribunale Losanna lo squalifica per 10 giornate + multa

Croazia: Simunic urla slogan nazista, Tribunale Losanna lo squalifica per 10 giornate + multa

Niente sconto per Josip Simunic. Il Tribunale Federale Svizzero ha rigettato l’appello contro la squalifica di 10 gare per razzismo del difensore della Dinamo Zagabria con la Croazia. L’istanza.

Commenta per primo!

Niente sconto per Josip Simunic. Il Tribunale Federale Svizzero ha rigettato l’appello contro la squalifica di 10 gare per razzismo del difensore della Dinamo Zagabria con la Croazia. L’istanza è stata rigettata, e Simunic, oltre alla squalifica, dovrà pagare anche una multa di 30 mila franchi svizzeri, decisa dalla Commissione disciplinare della Fifa e confermata ora dal TAS.

Il fatto – Nel novembre 2013 il difensore, dopo la gara vinta 2-0 contro l’Islanda, aveva preso il microfono e pronunciato uno slogan utilizzato nel corso della Seconda Guerra Mondiale dal regime filo-nazista degli Ustascia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy