CORSPORT:”ZAMPA HA DISTRUTTO IL PALERMO”

CORSPORT:”ZAMPA HA DISTRUTTO IL PALERMO”

Pesante jaccuse sulle pagine del “Corriere dello Sport” da parte del giornalista Antonio Maglie nei confronti della politica di Maurizio Zamparini e del Palermo. Vi proponiamo i passaggi più.

Commenta per primo!

Pesante jaccuse sulle pagine del “Corriere dello Sport” da parte del giornalista Antonio Maglie nei confronti della politica di Maurizio Zamparini e del Palermo. Vi proponiamo i passaggi più significativi. “Il Palermo è uno straordinario esempio di dissipazione calcistica. In un paio danni la società è stata capace di distruggere un patrimonio tecnico e di svuotare quasi totalmente un serbatoio di passione ed entusiasmo (i famosi quarantamila che sedici mesi fa calarono a Roma per la finale di Coppa Italia). Maurizio Zamparini spiega che il momento è delicato e che nel calcio non può più largheggiare. Impossibile dargli torto se non fosse che le difficoltà di oggi sono la conseguenza degli errori di ieri. Se smantelli ogni anno, se cambi allenatori con la stessa frequenza dei pedalini, se trasformi i direttori sportivi in variabili indipendenti dai risultati, è inevitabile che poi ti ritrovi con un pugno di mosche in mano e nel momento in cui esplodono i problemi non sei più in grado di risolverli perché nel frattempo le situazioni sono cambiate insieme alle disponibilità… Per rifondare una difesa-colabrodo sono stati «riabilitati» difensori come Cetto, Munoz e Garcia che o erano stati dirottati verso altri lidi o «dimenticati» in panchina (ancora più spesso in tribuna) perché ritenuti non adeguati al calcio italiano. Dove porta questa logica? La risposta è nei numeri: due sconfitte e sei gol incassati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy