Corsport: Miccoli come Maradona e Beckham

Corsport: Miccoli come Maradona e Beckham

Mediagol.it vi propone uno stralcio dell’articolo pubblicato da Fabrizio Pastore per l’edizione odierna del “Corriere dello Sport” dopo il fantastico gol da 41 metri di Fabrizio Miccoli contro il.

Commenta per primo!

Mediagol.it vi propone uno stralcio dell’articolo pubblicato da Fabrizio Pastore per l’edizione odierna del “Corriere dello Sport” dopo il fantastico gol da 41 metri di Fabrizio Miccoli contro il Chievo. “Anche l’occhio calciofilo vuole la sua arte. E se è vero che il gol è gioia (o raccapriccio), altrettanto vero è che il senso estetico dello spettatore si sublima nelle reti-meraviglia. Come quella di Miccoli che ieri ha deliziato Palermo. Dove si sono presi una piccola rivincita: sullo stesso prato un gol quasi identico (dal cerchio di centrocampo) lo segnò Mascara con la maglia del Catania, peraltro in un derby finito 5-0 per gli etnei. […] Posizione e distanza simile per un Seedorf ancora con look rasta e camiseta del Real, che però al pallonetto preferì la botta terrificante. Negli annali la rete di un Beckham ancora imberbe, esattamente dalla linea di metà campo. Virtù frequente in Premier: dalla stessa zona tiri vincenti li hanno scagliati Xabi Alonso e Suarez, entrambi con la maglia del Liverpool. E in una galleria così, non può mancare chi del gol opera d’arte ha fatto un marchio di fabbrica: Maradona punì da centrocampo il laziale Orsi nella sua prima stagione italiana, e il veronese Giuliani nell’anno di grazia 87. Lo aveva già fatto in Argentina. Tanto per rimarcare che chi dipinge capolavori non lo fa mai (o quasi) per caso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy