Corini: “Tifosi disillusi, bisogna riconquistarli”

Corini: “Tifosi disillusi, bisogna riconquistarli”

L’ex capitano del Palermo Eugenio Corini, ospite della trasmissione “RosaeNero” in onda su TRM, ha parlato dell’ennesimo ribaltone in casa rosanero, con il presidente Maurizio Zamparini che ha fatto.

Commenta per primo!

L’ex capitano del Palermo Eugenio Corini, ospite della trasmissione “RosaeNero” in onda su TRM, ha parlato dell’ennesimo ribaltone in casa rosanero, con il presidente Maurizio Zamparini che ha fatto un passo indietro e ha delegato pieni poteri al nuovo amministratore delegato Pietro Lo Monaco. “Si può avere stabilità e progettualità a Palermo con Zamparini? Conoscendo molto bene la città e la tifoseria, ciò che mi è sembrato di vedere da lontano è una disillusione, anche in stagioni bellissime, la gente piano piano si è quasi staccata. A Palermo, come ha detto giustamente Lo Monaco, il pubblico è un patrimonio che poche società in Italia hanno e si deve cercare di riconquistarlo, perché la gente ama la squadra e sta solo aspettando di poter tornare ad entusiasmarsi. Fino all’anno scorso il Palermo ha fatto grandi campionati, ma purtroppo per tanti motivi questo distacco della gente c’era già ed è una cosa importante da ritrovare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy