Corini: “Summit Chievo? Bisogna essere ottimisti”

Corini: “Summit Chievo? Bisogna essere ottimisti”

Giornata importante per il futuro del Chievo e di Eugenio Corini: è infatti in corso latteso summit tra lallenatore e i dirigenti clivensi nella sede di via Galvani a Verona. Il patron.

Commenta per primo!

Giornata importante per il futuro del Chievo e di Eugenio Corini: è infatti in corso latteso summit tra lallenatore e i dirigenti clivensi nella sede di via Galvani a Verona. Il patron Campedelli, il ds Sartori e lo stesso Corini sono chiusi nellufficio del direttore sportivo e al momento non trapela nulla; sorridente e in apparenza fiducioso il mister ha rilasciato ai presenti un paio di battute prima di entrare in sede. “Sensazioni? Positive. Bisogna sempre essere ottimisti. Ho suonato al citofono ma non mi rispondono, forse non vogliono farmi salire. Che abbiano già deciso?”. Lincontro prevede molte questioni sul tavolo e servirà per capire se Corini resterà sulla panchina del Chievo anche nella prossima stagione: in caso di addio sarebbe già pronto Carmine Gautieri che verrà liberato dal Lanciano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy