CORINI: “No sconti al Palermo, ma che ricordi”

CORINI: “No sconti al Palermo, ma che ricordi”

“Una piazza straordinaria”. Questo il pensiero su Palermo di Eugenio Corini, tecnico del Chievo e un tempo capitano dei rosanero. “Dieci anni fa – ha raccontato al Corriere dello Sport – accettai di.

Commenta per primo!

“Una piazza straordinaria”. Questo il pensiero su Palermo di Eugenio Corini, tecnico del Chievo e un tempo capitano dei rosanero. “Dieci anni fa – ha raccontato al Corriere dello Sport – accettai di scendere col Palermo in B pur venendo da stagioni importanti con il Chievo. Quello che accadde andò oltre ogni mia più rosea aspettativa. Furono quattro anni fantastici e ancora adesso ricevo stima e affetto. Quando vedo rosanero provo unemozione unica, ma sabato niente sconti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy