Colomba: “Palermo? Sfida delicata, ma ho fiducia”

Colomba: “Palermo? Sfida delicata, ma ho fiducia”

Il tecnico del Parma Franco Colomba è stato intervistato al termine della gara di Coppa Italia persa in casa dai ducali contro il Verona, che segna leliminazione della squadra del presidente.

Commenta per primo!

Il tecnico del Parma Franco Colomba è stato intervistato al termine della gara di Coppa Italia persa in casa dai ducali contro il Verona, che segna leliminazione della squadra del presidente Ghirardi. “Ci tenevamo, il passaggio del turno è sempre bello, soprattutto davanti ai propri tifosi. Ho visto anche cose positive in questa serata. Sicuramente abbiamo commesso qualche leggerezza, come sul primo gol, che ci ha complicato la gara. Il Verona è stato bravo, dopo il vantaggio ha preso coraggio mentre noi abbiamo perso convinzione. Gli avversari ci hanno creduto probabilmente più di noi e comunque in questo momento è giusto dirlo, abbiamo qualche problema. Gobbi, Modesto e Floccari sono indisponibili. Lucarelli non sta benissimo. A centrocampo e in avanti era giusto far rifiatare chi ha tirato la carretta fino ad ora. Mi riferisco a gente come Morrone e come Galloppa che ultimamente sta giocando con continuità, a Biabiany e Giovinco. Arriviamo anche da una gara particolare come è stata quella di Novara – ha proseguito Colomba, come riporta il sito ufficiale del Parma – e ci aspetta un turno delicato contro il Palermo. È un momento importante per il nostro campionato. È naturale che il risultato finale non può che essere deludente ma qualche cosa di positivo in questa gara c’è. Ora l’importante è ricompattarsi immediatamente, essere forti e convinti che possiamo fare bene. In casa in campionato finora l’abbiamo fatto, meno in trasferta dove credo ci sia stata anche scarsa fortuna. Ma sono fiducioso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy