Colantuono a Mediagol:”No rancori verso Palermo”

Colantuono a Mediagol:”No rancori verso Palermo”

Lesordio casalingo della sua Atalanta ha un sapore tutto particolare per Stefano Colantuono che con la squadra avversaria ha vissuto due parentesi turbolente e persino un esonero alla prima giornata.

Commenta per primo!

Lesordio casalingo della sua Atalanta ha un sapore tutto particolare per Stefano Colantuono che con la squadra avversaria ha vissuto due parentesi turbolente e persino un esonero alla prima giornata di campionato nel 2008. “Dal punto di vista emotivo la sento questa partita – ha ammesso il tecnico intervistato in esclusiva da Mediagol.it – nella misura in cui dovremo sentire un po tutte le partite questanno per via delle note vicende che ci sono cadute addosso, giocheremo contro una squadra dove ho lavorato, ci sono stati dei momenti difficili, anche se la prima stagione non è stata poi così brutta il lavoro è stato fatto discretamente bene. Non ho rancori verso il Palermo e la società, è chiaro che lAtalanta la sentirà, la dovrà sentire, abbiamo il dovere di tirarci fuori da questa situazione e abbiamo bisogno di fare punti, non possiamo andare tanto per il sottile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy