CHIEVO-PALERMO 0-0: LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT

CHIEVO-PALERMO 0-0: LE PAGELLE DI MEDIAGOL.IT

A cura di Fabio Corrao SIRIGU 6 – Qualche intervento efficace ma goffo a causa del campo in pessime condizioni. Nel complesso attento e sufficiente. CASSANI 6 – Bene in fase difensiva,.

Commenta per primo!

A cura di Fabio Corrao SIRIGU 6 – Qualche intervento efficace ma goffo a causa del campo in pessime condizioni. Nel complesso attento e sufficiente. CASSANI 6 – Bene in fase difensiva, è talvolta impreciso sui cross: in unoccasione scarica su Sorrentino quando al centro ci sono due compagni liberissimi. MUNOZ 6,5 – Rientra a causa dellinfortunio di Goian, e sfodera una prestazione energica e quasi impeccabile. Ottimo nellanticipo, annienta Pellissier. BOVO 5,5 – Due distrazioni incomprensibili, su Thereau e Pellissier, che rischiano di mandare in porta i clivensi. Non gioca male, ma non deve lasciarsi andare a confidenze eccessive. Bellissima una sua punizione che accarezza il palo. BALZARETTI 6,5 – Si propone con continuità e mette al centro palloni interessanti che nessuno però può raccogliere. MIGLIACCIO 6 – Le condizioni del campo e il tipo di partita esaltano le sue caratteristiche, ma nel complesso la sua prova non va oltre la sufficienza. Sfiora il gol nel primo tempo. BACINOVIC 6 – Prezioso in fase di interdizione, non si fa notare però nella costruzione della manovra. NOCERINO 5,5 – Tanto impegno ma poca sostanza per il centrocampista campano, che dà spesso la sensazione di correre a vuoto. ILICIC 5,5 – Un po confusionario, non trova mai passo né giocata giusta. Una giornata no. PASTORE 6,5 – E il più attivo e cattivo in fase offensiva, le sue accelerazioni mettono sempre in difficoltà gli uomini di Pioli. Meriterebbe un rigore, ma questo è un argomento che per il Palermo nemmeno a parlarne. Esce per un problema alla caviglia. MACCARONE 6 – Non vede mai la porta, ma cerca di aprire gli spazi per gli inserimenti dei compagni svariando molto sugli esterni. KASAMI e MICCOLI sv. – Entrano in una fase della partita in cui appare evidente che il pareggio rimarrà bloccato fino al termine. ROSSI 6 – Nello scorso campionato subì la sua prima sconfitta sulla panchina del Palermo proprio a Verona contro il Chievo. Questa volta la sua squadra, pur cercando la vittoria, capisce che è comunque prezioso un punto conquistato su un campo molto ostico per chiunque. Il rammarico viene casomai guardando i risultati delle dirette concorrenti, ma tantè.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy