Champions: Milan e Real di rincorsa, City furioso

Champions: Milan e Real di rincorsa, City furioso

Giornata di Champions League all’insegna dello spettacolo quella che si è giocata ieri sui campi di mezza Europa. Il Milan di Allegri era chiamato a una vittoria contro gli spagnoli del.

Commenta per primo!

Giornata di Champions League all’insegna dello spettacolo quella che si è giocata ieri sui campi di mezza Europa. Il Milan di Allegri era chiamato a una vittoria contro gli spagnoli del Malaga, in testa al girone C a punteggio pieno. Passati in vantaggio con Eliseu, il Malaga ha controllato con qualche difficoltà la partita, poi pareggiata da un colpo di testa di Pato, tornato al gol. Con questo pareggio gli spagnoli si sono matematicamente qualificati per il prossimo turno. Nell’altro gara di girone, vittoria di misura dell’Anderlecht sullo Zenit di Spalletti. Spettacolari i pareggi nel girone “D”: il Real Madrid non va oltre il 2-2 contro il Borussia Dortmund, due volte in vantaggio. Stessa cosa per il City di Mancini, furioso con il direttore di gara per non aver concesso un gol regolare ai suoi uomini e per non aver fischiato un rigore netto per trattenuta su Balotelli sul finale di gara. I risultati completi: Girone A Dinamo Kiev – Porto: 0-0 Psg – Dinamo Zagabria: 4-0 Girone B Schalke 04 – Arsenal: 2-2 Olympiacos – Montpellier: 3-1 Girone C Milan – Malaga: 1-1 Anderlecht – Zenit: 1-0 Girone D Real Madrid – Borussia Dtm: 2-2 Manchester City – Ajax: 2-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy