Champions L.: B. Dortmund-Zenit, il commento

Champions L.: B. Dortmund-Zenit, il commento

Allo stadio Signal Iduna Park il Borussia Dortmund di Klopp ha ospitato lo Zenit che pochi giorni fa ha esonerato il tecnico italiano Luciano Spalletti. La gara d’andata disputata in terra russa era.

Commenta per primo!

Allo stadio Signal Iduna Park il Borussia Dortmund di Klopp ha ospitato lo Zenit che pochi giorni fa ha esonerato il tecnico italiano Luciano Spalletti. La gara d’andata disputata in terra russa era terminata per 4 reti a 2 in favore dei tedeschi e per la squadra di San Pietroburgo sarebbe stata necessaria una vittoria sonora quest’oggi per ribaltare tutto e staccare il biglietto per i quarti. Nonostante la buona volontà dello Zenit, a passare è il Borussia: termina appena 2-1 per i russi il match dell’Iduna Park, in virtù delle reti siglate da Hulk e Rondon per lo Zenit e Kehl per il Dortmund. Vittoria di misura che non basta ai russi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy