Champions: Inter vince,ma subisce gol da ex rosa

Champions: Inter vince,ma subisce gol da ex rosa

Una nuova vittoria per lInter di Claudio Ranieri che, contrariamente a quanto accade in campionato, sembra non conoscere ostacoli in Champions League. Battuti ancora una volta di misura i campioni di.

Commenta per primo!

Una nuova vittoria per lInter di Claudio Ranieri che, contrariamente a quanto accade in campionato, sembra non conoscere ostacoli in Champions League. Battuti ancora una volta di misura i campioni di Francia del Lille, che hanno messo più volte in difficoltà la retroguardia nerazzurra, tenuta in piedi grazie ad una grande prestazione di Samuel, al rientro in campo dopo il brutto infortunio. E proprio il centrale argentino ad aprire le marcature: calcio dangolo battuto dalla destra da Sneijder e colpo di testa imperioso dellex Roma e Real Madrid, per il vantaggio dei padroni di casa al 18 del primo tempo. A nulla vale lassalto degli ospiti, con lInter che porta la rete di vantaggio sino allintervallo. Nella ripresa i francesi provano ad alzare ulteriormente il baricentro lasciando ai nerazzurri ampi spazi per il contropiede. In un affondo del solito capitan Zanetti, è Milito a firmare il punto del raddoppio, facendosi ripagare degli errori clamorosi fatti pochi minuti prima del doppio vantaggio. A poco meno di 10 minuti dalla fine, però, è lex rosanero Tulio De Melo ad accorciare le distanze per il Lille, sfruttando una mischia dentro larea di rigore interista. Spettri e incubi tra i tifosi dellInter, che hanno subito ancora una volta una rete da un ex Palermo, dopo quella di Celustka, difensore del Tranzonspor. Con questa vittoria, Inter saldamente in testa alla classifica con 9 punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy