Cavani: “Tutto sul mio futuro, Maradona…”

Cavani: “Tutto sul mio futuro, Maradona…”

“Il calcio è un business. A Napoli sto bene, ho laffetto dei tifosi, ma nel calcio non sai mai dove puoi andare. Sono decisioni che dipendono anche dai presidenti. Maradona ha detto che gli.

Commenta per primo!

“Il calcio è un business. A Napoli sto bene, ho laffetto dei tifosi, ma nel calcio non sai mai dove puoi andare. Sono decisioni che dipendono anche dai presidenti. Maradona ha detto che gli sarebbe piaciuto giocare con me? Sono orgoglioso, lui è un giocatore che ha fatto storia nel mondo e specialmente a Napoli. Ovviamente anche a me sarebbe piaciuto giocare insieme a lui. Deluso dalla panchina contro il Paraguay? È normale che un giocatore voglia sempre giocare, ma Tabarez deve decidere chi deve scendere in campo. Anche se non gioco, quello che conta è la squadra. Colpa del momento no a Napoli? Qualche gara senza gol non può cambiare la reputazione di un attaccante. In quel periodo ero molto tranquillo, sapevo che il gol sarebbe arrivato presto. La squadra è andata avanti anche grazie ai miei compagni”. Così Edinson Cavani a “El Observador” direttamente dal ritiro della Nazionale uruguagia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy