CATTANI: “Cambi modulo no limite,ma è pregio”

CATTANI: “Cambi modulo no limite,ma è pregio”

“Tante variazioni di modulo e mancanza di identità di gioco? Ricordo che un successo interno col Bologna era stato raggiunta proprio con un cambio di modulo, quindi penso sia un valore.

Commenta per primo!

“Tante variazioni di modulo e mancanza di identità di gioco? Ricordo che un successo interno col Bologna era stato raggiunta proprio con un cambio di modulo, quindi penso sia un valore aggiunto dellallenatore il sapersi adattare alle partite e alle circostanze. Anche Bertolo sabato è stato uno dei più positivi della nostra squadra, ha fatto tutto tranne che male. Cè una differenza tra la gestione di Mangia e quelle precedenti. Con Ballardini cera sempre lo stesso modulo, con Rossi ci poteva essere la variante dellalbero di Natale, però sempre su uno due moduli si ragionava. La duttilità di questo allenatore non va visto come un limite”. E questo il pensiero del direttore sportivo del Palermo Luca Cattani, intervenuto ai microfoni di Tgs Studio Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy