Caserta: “Gasp sfrutti Ilicic, Colantuono super”

Caserta: “Gasp sfrutti Ilicic, Colantuono super”

L’ex centrocampista del Palermo Fabio Caserta, intervistato da “Radio Radio Palermo”, ha parlato dell’ennesimo cambio sulla panchina rosanero. “Gian Piero Gasperini arriva a Palermo in un momento non.

Commenta per primo!

L’ex centrocampista del Palermo Fabio Caserta, intervistato da “Radio Radio Palermo”, ha parlato dell’ennesimo cambio sulla panchina rosanero. “Gian Piero Gasperini arriva a Palermo in un momento non facile. Cambiare guida tecnica non aiuta mai, ma del mister ex Genoa mi hanno parlato sempre tutti benissimo, quindi saprà perfettamente quale strada percorrere. Cosa cambia nella testa di un calciatore quando si cambia tecnico? Aumentano le responsabilità, perché un allenatore può sbagliare ma in campo ci vanno sempre i giocatori. Il 3-4-3 di Gasperini? Il mister deve sfruttare al meglio le qualità dei giocatori a disposizione. Ilicic può dare tantissimo al Palermo, ma bisogna metterlo nella posizione migliore”. Un pensiero anche sulla trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, squadra in cui Caserta ha militato dal 2009 al 2012 con una parentesi a Cesena. “Come si ferma l’Atalanta? Fermando Stefano Colantuono (sorride, ndr). A Bergamo è migliorato tantissimo, si sente a casa sua. Riesce sempre a ricavare dai suoi giocatori il 110% ed è l’arma in più della formazione bergamasca”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy