Calleri: “A gennaio fui ad un passo dalla Serie A”

Calleri: “A gennaio fui ad un passo dalla Serie A”

Le dichiarazioni dell’attaccante argentino, ex obiettivo rosanero.

1 Commento

Intervistato dai microfoni de UOL Esporte, l’attaccante del San Paolo – ma di proprietà del Deportivo Maldonado -, Jonathan Calleri, è tornato a parlare del mancato approdo in Italia durante la scorsa sessione invernale di calciomercato.

“Inter? Non c’è nulla di firmato. Fui ad un passo dall’approdo in Serie A nel mese di gennaio, ma saltò tutto per problematiche di cui non sono a conoscenza – ammette l’ex obiettivo di mercato del Palermo. Alla fine sono arrivato in Brasile, scelta poi rivelatasi ottima. Sono felice al San Paolo. Ho deciso di approdare qui per vincere la Copa Libertadores. Qualora dovessimo riuscire in questa impresa, resterei altri sei mesi per giocarmi il Mondiale per club. Viceversa, vedrò se tornare in Argentina o approdare finalmente in Europa”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Saso - 1 anno fa

    Ho l’impressione che per te passare da una squadra a un’altra è come mangiare caramelle, quindi statti unn’è ca si

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy