Curiosità: Nocerina riparte dai dilettanti

Curiosità: Nocerina riparte dai dilettanti

Era il 10 novembre 2013, gli ultras della Nocerina prima della sfida contro la Salernitana vanno in ritiro e intimano ai giocatori di non disputare il derby dato che per loro la trasferta è.

Commenta per primo!

Era il 10 novembre 2013, gli ultras della Nocerina prima della sfida contro la Salernitana vanno in ritiro e intimano ai giocatori di non disputare il derby dato che per loro la trasferta è vietata. La gara si gioca lo stesso, ma inizia con 38′ minuti di ritardo. Dopo due minuti di gioco vengono effettuate 3 sostituzioni per la Nocerina: in 5 simulano infortuni per paura di ritorsioni degli ultras. La partita finisce 3-0 per la Salernitana a tavolino. Nell’inchiesta successiva, la Nocerina viene esclusa dal campionato di Lega Pro e ora è ripartita dai dilettanti, dapos per 22 ultras, inibiti per 3 anni e 6 mesi il presidente Benevento, il dg Bavarese e il medico sociale Rosati e un anno ai cinque giocatori della Nocerina. 3 anni e 6 mesi anche al tecnico Gaetano Fontana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy