Calcioscommesse: Palazzi chiede 4 anni per Gillet

Calcioscommesse: Palazzi chiede 4 anni per Gillet

Nellambito del caso Calcioscommesse ed in particolare del filone “Bari-bis”, laccusa ha fatto le sue richieste: ben 4 anni sono stati chiesti per il portiere belga Gillet del Torino, su cui gravano.

Commenta per primo!

Nellambito del caso Calcioscommesse ed in particolare del filone “Bari-bis”, laccusa ha fatto le sue richieste: ben 4 anni sono stati chiesti per il portiere belga Gillet del Torino, su cui gravano due illeciti sportivi e, inoltre, il fatto di essere stato capitano di quel Bari coinvolto nel caso. 9 mesi invece la richiesta per lattaccante ex Udinese Barreto, per omessa denuncia. La Commissione si prenderà circa una settimana di tempo per decidere: Palazzi è stato piuttosto duro. Per quanto riguarda il centrocampista Gazzi, che aveva presentato proposta di patteggiamento della pena, ci sarà una squalifica di 3 mesi e 10 giorni (a decorrere da oggi) e subirà inoltre una sanzione pecuniaria di 40mila euro. Questa la decisione della commissione, per il mediano che non potrà naturalmente più ricorrere in appello; la squalifica del centrocampista sarà valida fino al 14 ottobre, il club granata è pronto a rinunciare alle sue prestazioni (si parlava già di cessione in virtù del cambio di modulo previsto per questa stagione dal tecnico Ventura).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy