Calcio: risarcito supporter Roma per Tessera Tifoso

Calcio: risarcito supporter Roma per Tessera Tifoso

La prima sezione del Tribunale Civile di Roma ha condannato la Roma a risarcire per 5000 euro un abbonato per i danni morali subiti a causa della tessera del tifoso. Il giudice Vittorio Contento ha.

Commenta per primo!

La prima sezione del Tribunale Civile di Roma ha condannato la Roma a risarcire per 5000 euro un abbonato per i danni morali subiti a causa della tessera del tifoso. Il giudice Vittorio Contento ha dato ragione ai legali del tifoso giallorosso, che si erano rivolti alla giustizia per un “trattamento illecito” dei dati personali. Esultano gli avvocati del tifoso: “Si è stabilito un principio importantissimo –riporta la “Gazzetta dello Sport”- questo è un argomento che i circa 700mila abbonati delle varie squadre di Serie A conoscono bene”. In realtà, in attesa che vengano pubblicate le motivazioni della sentenza (si tratta comunque solo del primo grado di giudizio), gli altri club della massima serie non hanno molto da temere, in quanto si sono adeguati già dal 2010 modificando i questionari da sottoporre ai loro supporters dopo le richieste del Viminale e le sentenze del Tar e del Consiglio di Stato che avevano chiesto alle società di essere più chiare sull’eventuale utilizzo dei dati dei tifosi per il merchandising e il marketing.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy