C.d.Sport: Ecco il piano-Behrami del Palermo

C.d.Sport: Ecco il piano-Behrami del Palermo

C’è un piano del Palermo per arrivare a Valon Behrami. Un obiettivo atteso e cercato già lo scorso gennaio su insistenza dello stesso Delio Rossi, ma sfumato per una serie di.

Commenta per primo!

C’è un piano del Palermo per arrivare a Valon Behrami. Un obiettivo atteso e cercato già lo scorso gennaio su insistenza dello stesso Delio Rossi, ma sfumato per una serie di complicazioni, compreso l’ingaggio elevato percepito in Inghilterra dal giocatore. Sabatini, a sua volta grande estimatore del calciatore(fu lui a portarlo dal Verona alla Lazio), già alla fine della sessione invernale fece intendere che si trattava solo di un rinvio e che il Palermo sarebbe tornato alla carica. Solo che l’operazione ha bisogno di strategie giuste. Sabatini ha pazienza ed è convinto di poter arrivare a bersaglio, ma non in tempi brevi. Il rapporto col procuratore di Behrami, Alessandro Beltrami, è buono; dopo due anni alterni e soprattutto il campionato mediocre disputato quest’anno dal West Ham, che si è salvato alla penultima giornata, lo stesso Beltrami gradisce l’idea del ritorno in Italia e in una squadra che partecipa alle coppe europee. Soprattutto a Palermo sarebbe certo della profonda stima che lo staff tecnico nutre in lui. L’utilità di Behrami per Rossi sarebbe evidente: oltre ad essere un giocatore che l’allenatore ben conosce, lo svizzero d’origine kosovara potrebbe coprire più ruoli nello scacchiere tattico. Se il Palermo, come sembra intenzione di Rossi, confermerà il “rombo” che ottimi risultati ha fornito quest’anno, Behrami potrebbe agire da centrocampista a lato di Liverani(i due sono già stati compagni alla Lazio) così come da esterno difensivo, posizione che proprio Rossi gli inventò in biancoceleste. Come dire se partisse Cassani, corteggiato dalla Juve(anche se il Palermo fino ad oggi non ha ricevuto alcuna offerta), Valon sarebbe un ricambio di altissimo spessore. Un polivalente necessario ai rosa dopo le partenze di Simplicio e soprattutto di Bresciano. Ancora, ad oggi il Palermo non ha ali, il suo gioco non ne prevede, ma Behrami potrebbe portare anche a un cambio di modulo. Inoltre come età(25 anni) il giocatore rientra perfettamente nelle caratteristiche richieste da Zamparini che punta, tranne casi particolari, sui giovani. Il nodo resta comunque il costo. Sia del cartellino che dell’ingaggio. Il West Ham per adesso chiede 6 milioni di euro, praticamente quanto Behrami fu pagato dalla Lazio. Sabatini conta di scendere più in là nel mercato. Lo stipendio è uno scoglio più duro perché quello di Valon è connaturato ai livelli più elevati della Premiership: attualmente Behrami percepisce 1,5 milioni all’anno e il suo contratto scadrà nel 2013. Ci vorrà l’abilità e il rapporto personale del “diesse” per trovare una soluzione adeguata al Palermo che ha fissato tetti d’ingaggio più bassi. Behrami è insomma un obiettivo reale ma sul quale probabilmente si giocherà una partita a fari spenti. Intanto proseguono le sirene estere per i giovani campioni rosanero. Javier Pastore, al momento in Argentina ad allenarsi con la Selecion che andrà ai Mondiali, sarebbe nel mirino del Lione, intenzionati a formulare un’offerta per lui vista l’impossibilità di arrivare a Gourcuff. Ma Zamparini è stato chiaro, Pastore non si muoverà da Palermo visto che fra l’altro è stato respinto persino il Real Madrid. Un altro che continua a riscuotere consensi è Edinson Cavani: ieri mattina una società estera(forti sospetti sul Manchester City) ha offerto 10 milioni per l’attaccante. Niente da fare, il Palermo è disposto a trattare ma su ben altre basi, molto più vicine alla clausola rescissoria fissata da Zamparini(25 milioni) nel recente rinnovo di contratto. Domani, infine previsto un incontro fra Sabatini e Giovanni Tedesco per stabilire il futuro della 38enne bandiera rosanero: Tedesco ha ancora un anno di contratto da giocatore, ma potrebbe entrare subito nei quadri della società. Corriere dello Sport 23-05-2010

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy