C.d.Sera:”Lazio troppo forte o rosa frastornati?”

C.d.Sera:”Lazio troppo forte o rosa frastornati?”

Alessandro Bocci del Corriere della Sera racconta la sfida tra Lazio e Palermo della ventottesima giornata di campionato. “La Lazio non molla: due assist di Ledesma, due reti di Sculli e il nuovo.

Commenta per primo!

Alessandro Bocci del Corriere della Sera racconta la sfida tra Lazio e Palermo della ventottesima giornata di campionato. “La Lazio non molla: due assist di Ledesma, due reti di Sculli e il nuovo Palermo di Serse Cosmi, solo in teoria più equilibrato e roccioso di quello dell’esonerato Delio Rossi, crolla nel giro di 18 minuti. Una vittoria facile facile, che consente alla squadra di Edy Reja di rispondere all’Udinese, riappropriandosi del quarto posto e di spedire la Roma a meno cinque nella settimana che porta al derby. Troppo forte la Lazio o troppo frastornato e confusionario il Palermo? Il dubbio è legittimo. Cosmi ridisegna la squadra cancellando il lavoro di Rossi: difesa a tre, Cassani e Balzaretti esterni di centrocampo, Ilicic e Pastore dietro Hernandez. Un 3-4-2-1, che in realtà nasconde la volontà di difendersi con cinque giocatori. Ma cambiare assetto in corsa non è facile e il Palermo mostra subito tutte le sue fragilità. La Lazio è brava ad approfittarne”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy