Brichetto:”Delusione spogliatoio ma passeremo!”

Brichetto:”Delusione spogliatoio ma passeremo!”

Intervenuto in collegamento telefonico ai microfoni di “Casa Minutella”, trasmissione di Telesud, il terzo portiere del Palermo Giacomo Brichetto ha commentato la sconfitta maturata ieri in.

Commenta per primo!

Intervenuto in collegamento telefonico ai microfoni di “Casa Minutella”, trasmissione di Telesud, il terzo portiere del Palermo Giacomo Brichetto ha commentato la sconfitta maturata ieri in Europa League. “Che clima si respirava oggi nello spogliatoio un giorno dopo? Con Rossi si è analizzata, come si fa sempre, un po’ la serata. Normale che c’era un po’ di delusione per come è andata la partita e per questo risultato che secondo me lascia intendere cose non proprio giustissime nel senso che la partita ce la siamo giocata alla pari per almeno 60’ contro una squadra fortissima ma parliamo di un 3-0 in casa che è sempre un risultato che non lascia molto spazio ai commenti e alle recriminazioni”. Cammino europeo che, per fortuna, vede il Palermo ancora in piena corsa nonostante il ko di ieri, grazie al pareggio del Losanna a Praga. “Sicuramente questo è un risultato che ci dà una mano ed è innegabile. Adesso credo che dobbiamo fare la corsa sulle tre partite che ci mancano a partire da Mosca dove andremo a fare una buona prestazione perché ormai conosciamo il Cska e saremo più pronti ad affrontarlo – ha aggiunto Brichetto – sarà un vantaggio giocare dopo 15 giorni con la stessa squadra. Poi con lo Sparta in casa mi auguro sia la partita decisiva per la qualificazione e ci giocheremo gran parte del nostro cammino europeo, infine a Losanna vedremo come staranno le cose e tutto quello che potrà contare per passare il turno. Io sono convinto che abbiamo le possibilità di farlo e lo vogliamo tutti con grande determinazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy