Mondiale: Argentina trionfa ai rigori, è finale

Mondiale: Argentina trionfa ai rigori, è finale

All’Arena Corinthians di San Paolo si è giocata questa sera la seconda semifinale del Mondiale di Brasile, tra l’Olanda di Van Gaal e l’Argentina di Sabella. Il match è molto teso,.

Commenta per primo!

All’Arena Corinthians di San Paolo si è giocata questa sera la seconda semifinale del Mondiale di Brasile, tra l’Olanda di Van Gaal e l’Argentina di Sabella. Il match è molto teso, spezzettato e caratterizzato da ritmi abbastanza blandi: entrambe le fazioni si studiano e non si azzardano a mostrare il fianco all’avversario. Risultato: una gara abbastanza noiosa e priva di occasioni particolarmente nitide. Il punteggio rimane fisso sullo ‘zero a zero’ fino al 90′, si va ai supplementari.

SUPPLEMENTARI I trenta minuti supplementari propongono un copione molto simile a quello già visto nei regolamentari. Si registrano appena un paio di azioni da gol, neanche troppo chiare. Così, per la quarta volta in questo Mondiale, si passa ai calci di rigore.

RIGORI Inizia l’Olanda.

Vlaar: PARA ROMERO! L’Olanda sbaglia subito il primo tiro dal dischetto!

Messi: GOL! Spiazzato Cillessen! 1-0 per l’Argentina!

Robben: GOL! Pareggia momentaneamente i conti Robben! Spiazzato Romero!

Garay: GOL! Tiro centrale e potente, mentre Cillessen battezza un angolo! 2-1 per l’Albiceleste!

Sneijder: PARA ROMERO! Secondo rigore sbagliato dall’Olanda! Seconda parata fenomenale di Romero!

Aguero: GOL! Cillessen intuisce, ma non la prende nemmeno! 3-1 per l’Argentina

Kuyt: GOL! Spiazzato Romero! 3-2

Maxi Rodriguez: se segna l’Argentina è in finale. GOL!

Vince l’Argentina ai calci di rigore per 4-2 e accede alla finale dove affronterà la Germania il 13 di luglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy