Boca Juniors: arbirto ferito, chiusa ‘Bombonera’

Boca Juniors: arbirto ferito, chiusa ‘Bombonera’

La confederazione sudamericana ha squalificato il campo del Boca Juniors per tutta la Libertadores dopo il ferimento di un guardalinee. Nella celebre “Bombonera” l’uruguayano Pablo Fandino.

Commenta per primo!

La confederazione sudamericana ha squalificato il campo del Boca Juniors per tutta la Libertadores dopo il ferimento di un guardalinee. Nella celebre “Bombonera” l’uruguayano Pablo Fandino infatti è stato colpito da un cubetto di ghiaccio lanciato da uno dei palchi vip durante il match vinto dal Boca 2-1 sui brasiliani del Cruzeiro. Il club argentino è stato multato di 30mila dollari ed è stato anche deciso che dovrà essere messa in sicurezza ‘l’area vip’, forse con una rete di protezione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy