Blatter e Platini squalificati per 8 anni, il presidente della Fifa: “Farò ricorso e continuerò a combattere per la giustizia”

Blatter e Platini squalificati per 8 anni, il presidente della Fifa: “Farò ricorso e continuerò a combattere per la giustizia”

Il presidente della Fifa e quello della Uefa sono stati sospesi. Ecco le parole di Blatter.

Commenta per primo!

I membri del Comitato Etico della Fifa hanno condannato a otto anni di squalifica Joseph Blatter e Michel Platini. I presidenti della Fifa e della Uefa, ritenuti colpevoli di corruzione, saranno sospesi da tutte le attività legate al mondo del calcio. E i divieti entreranno in vigore nell’immediato. Tale provvedimento rende ormai nulla la candidatura di Platini – che dovrà pagare una multa di 80.000 franchi (contro il 50.000 di Blatter) – alla presidente della Fifa, la cui elezione si svolgerà il prossimo febbraio. “Dire che è un bel giorno per me o per la Fifa sarebbe sbagliato. Mi dispiace, sono dispiaciuto di essere un punching ball (sacco da boxe, ndr). Mi dispiace soprattutto per il bene del calcio – ha dichiarato Blatter dopo la sentenza -. Sono stato sospeso per otto anni ingiustamente? Per cosa poi?! Continuerò a combattere per la giustizia. Ricorrerò in appello a Fifa, Tas e alla giustizia Svizzera. Io sono svizzero, una pena di otto anni lì (in Svizzera) la danno solo ai delinquenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy